Benefici del bicarbonato di potassio

bicarbonato di potassio i benefici

Oggi prenderemo in esame quelli che sono gli effetti benefici di assumere regolarmente bicarbonato di potassio. Tutti noi conosciamo il bicarbonato di sodio e i suoi molteplici benefici, ma in pochi conoscono i benefici del bicarbonato di potassio. Vediamoli insieme.

Benefici del bicarbonato di potassio

Come suo fratello bicarbonato di sodio, il bicarbonato di potassio è fortemente alcalinizzante. La scienza medica ha scoperto che la stragrande maggioranza delle malattie più comuni, hanno una base in comune. L’acidosi del nostro organismo. Ora, per fortuna, abbiamo molte risorse a disposizione per combattere l’acidosi.

Bicarbonato di potassio. Perfetto contro l’acidosi!

Per sconfiggere l’acidosi, innanzitutto è importante controllare cosa mangiamo e cosa beviamo. Nel nostro blog, abbiamo scritto più volte sui benefici di diete come la dieta mediterranea, oppure la dieta nordica, solo per nominarne alcune. Queste diete vengono etichettate come diete salutari per i molteplici benefici che arrecano al nostro organismo.

Essendo che sono diete povere in grassi saturi, cioè i grassi animali, per intenderci, aiutano a tenere sotto controllo proprio l’acidosi. Per cui nel nostro caso, il bicarbonato di potassio è un integratore o coadiuvante, perfetto visto che alcalinizza il nostro organismo riducendo l’acidosi del nostro corpo. Infatti il bicarbonato con l’aggiunta del succo di mezzo limone, rende questa bevanda molto alcalina.

Bicarbonato. In che modo riduce l’acidosi?

Gli effetti anti acido del bere tutte le mattine un bel bicchiere di bicarbonato con l’aggiunta del succo di mezzo limone, sono ben due. Il primo è che rendendo  la bevanda super alcalina, regola e abbassa acidosi. Il secondo effetto è la pulizia completa degli intestini. Dopo aver bevuto questa miscela, è facile che dobbiate scappare in bagno, ed è li che il suo effetto anti acido agisce più in profondità.

Altri benefici di questa bevanda

Oltre ai benefici già citati, il bicarbonato di potassio agisce anche in altri modi. E’ digestivo. Se vi capita di dover assimilare un pasto un po pesante, sarà sufficiente che assumiate un bicchiere d’acqua con l’aggiunta di un cucchiaino di bicarbonato e il succo di mezzo limone, e digestione fatta! Inoltre, abbassa i livelli di colesterolo cattivo e migliora così il sistema cardiovascolare.

Benefici aggiuntivi

Ma non finisce qui, perché il bicarbonato di potassio ha dei benefici aggiuntivi che non troverete in quello di sodio. Specificamente il potassio oltre migliorare il funzionamento del sistema cardiovascolare, si occupa del sistema nervoso centrale, ottimizzandolo. Questo vuol dire avere un umore migliore durante la giornata.

Per ultimo ma molto importante, il bicarbonato di potassio contribuisce e non poco a tenere regolata la pressione sanguigna. E chi è iperteso, come lo scrivente, sappiamo quanto possa essere imprescindibile tenere a bada la pressione. Insieme al magnesio, il potassio ha una forte azione vaso dilatatoria, rendendo possibile la diminuzione dei valori pressori.

Dove potete acquistarlo

Riassumendo, l’assunzione di bicarbonato di potassio, vi procurerà tutti i benefici del suo parente al sodio. In più sarà un’ottimo regolatore del sistema nervoso centrale, facendo che vi sentiate molto meglio. E aspetto importantissimo, sopratutto per gli ipertesi, vi aiuterà a tenere sotto controllo la pressione sanguigna! Il bicarbonato di potassio vi conviene acquistarlo su Amazon, seguendo questo link,  visto che costa molto meno che in farmacia.

Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *