Scopri la sociofobia
Salute

Sociofobia, scopri se ne sei affetto

In tempi difficili come quello attuale torna alla ribalta un disturbo psicosomatico che si credeva un capriccio e una moda dei giovani degli anni 60, la sociofobia. Ma quali sono esattamente i sintomi di questa malattia sociale, e come la si può curare?

Cosa si intende per sociofobia?

Avevamo già affrontato il disturbo degli attacchi di panico. La fobia sociale o sociofobia invece, è un disturbo d’ansia basato sulla paura irrazionale di situazioni sociali che coinvolgono il controllo di altre persone. In questi stadi il paziente si comporta timidamente e con ansia e ostacola o impedisce l’interazione con gli altri, qualcosa che può influenzare pesantemente la sua vita quotidiana.

Si parla di fobia quando l’intensità con cui si sperimenta una certa paura di fronte a diversi pericoli è ingiustificata, inappropriata, eccessiva e interferisce con la vita normale, riducendo la capacità di azione e di comfort. Esempi di questo comportamento abnorme gli vediamo quotidianamente, più marcatamente da Marzo 2020.

Cause della sociofobia

Le persone che soffrono di questo tipo di disturbi d’ansia provano una paura irrazionale di situazioni in cui possono essere giudicate da altri, quindi le evitano. Nel caso specifico odierno si prova una paura irrazionale nel interagire con chiunque per la possibilità (il più delle volte remota) di contagio.

Genitori iperprotettivi una probabile causa

Questo problema può iniziare nell’adolescenza e le cause di ciò sono spesso ridotte alla coesistenza con genitori iperprotettivi o limitate opportunità sociali.

Va notato che questa patologia colpisce sia gli uomini che le donne e i pazienti che ne soffrono hanno maggiori probabilità di cadere nella tossicodipendenza o nell’alcolismo.

Poiché queste sostanze possono funzionare come non inibitori e renderle più propense a relazionarsi socialmente.

Le persone che soffrono di fobia sociale sono consapevoli che le loro sensazioni sono irrazionali, ma fanno comunque del loro meglio per evitare di affrontare la temuta situazione di confronto con gli altri, a causa dell’ansia anticipata e perenne.

Sintomi della sociofobia

Le persone con questa patologia mostrano estrema ansia e timidezza di fronte alle situazioni sociali quotidiane. Provano paura, persistente e cronica nel fare qualcosa che potrebbe metterli in imbarazzo, il che li fa mantenere quell’ansia per giorni o settimane di fronte alla situazione imminente.

Questa fobia, alla quale si aggiunge la fobia irrazionale di essere contagiati sostenendo una semplice chiacchierata con qualcuno, può essere limitata a una particolare situazione, o può essere così ampia che comprende l’interazione con tutti coloro che non fanno parte della tua famiglia.

Cure della fobia sociale

Nel caso del trattamento, è orientato in modo che il paziente possa recuperare la sua vita sociale e perdere la paura di determinate situazioni.
A volte, per alleviare i sintomi, lo specialista prescrive ansiolitici o antidepressivi, ma per curare la patologia, è necessario un trattamento comportamentale psicologico. Esistono anche degli ansiolitici naturali senza effetti collaterali.

D’altra parte, si raccomanda anche al paziente di apportare cambiamenti nello stile di vita che comportano l’esercizio regolare, pasti programmati, avere un sonno adeguato e ridurre o evitare il consumo di caffeina e alcuni farmaci, come gli stimolanti.

Mi servono gli ansiolitici?

La prima cosa da fare è chiedere il parere del proprio medico. Dopodiché possiamo dire che gli ansiolitici o anti depressivi, possono presentare degli effetti collaterali e sono venduti solo dietro prescrizione medica.

Si potrebbe andare per gradi. Prima di arrivare a consumare ansiolitici, si possono provare dei prodotti a base di sostanze naturali. Questi prodotti sono dei farmaci di libera vendita e generalmente non presentano effetti collaterali. Qui sotto ne puoi vedere alcuni. Ogni modo, ricordatevi, il più potente ansiolitico è la nostra forza di volontà.

Più venduto KAUMA. Ansiolitico naturale. Calmante e rilassante per ansia e stress. L’alternativa alle benzodiazepine sintetiche
Più venduto Ansiolitici Naturali
Più venduto Calmante ansiolitico naturale per ansia e stress
Commenta con Facebook

This product was presentation was made with AAWP plugin.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *