Scopri se la banana fa ingrassare

la banana fa ingrassare?

La banana è un frutto dolce e delizioso ma all’ora di mantenere un corretto apporto calorico, sorge la fatidica domanda, la banana fa ingrassare? Oggi vedremo di dare una risposta a questa domanda ed elencheremo alcune delle proprietà di questo delizioso frutto.

Le antiche leggende sulla banana

Le leggende orientali lo definivano come un simbolo di fertilità e un albero del bene e del male. I colonizzatori lo introdussero in Europa e Africa nel XIV secolo, arrivando nelle Isole Canarie nel XV secolo. Lo sviluppo della coltivazione di questo cibo è stato impressionante nei Caraibi. La banana è un frutto tropicale con pelle spessa e polpa carnosa – bianca o leggermente giallastra – e quando è matura ha un sapore e un odore morbidi e delicati.

Apporto nutrizionale della banana

Fornisce circa 90 calorie per 100 grammi, è ricco di zuccheri e non contiene quasi nessuna proteina. Molto ricca di potassio e magnesio, povera di sodio, ha anche del ferro, beta-carotene, vitamine del gruppo B – in particolare acido folico – e C, buona quantità di fibra e un po ‘di vitamina E. La presenza delle tre vitamine antiossidanti (A, C ed E) lo fa annoverare tra i frutti della salute. Un po ‘diuretico e delicatamente lassativo, energico e re mineralizzante. Per tutti questi motivi, è una fonte di energia naturale e gustosa, eccellente per bambini e atleti, perché i suoi carboidrati ricchi di amidi vengono digeriti molto bene quando la banana è matura.

Va mangiata solo matura

Al contrario, quando il frutto è verde e consumato crudo è molto indigesto perché ha un sacco di amido che passa senza digerire all’intestino grasso, dove fermenta e produce gas. Le banane amidacee come i grandi caraibici vanno cotte. Anche se si dice che ingrassa, questo prodotto non può essere accettato come cibo solitario se non è incluso in una dieta globale. Naturalmente, per i bambini, una banana è molto meglio di prodotti di pasticceria e dolci industriali, carichi di zuccheri e grassi non raccomandati.

La banana. Ottima per la muscolatura

Lo zucchero di frutta è fruttosio, ma le banane contengono anche glucosio. Non è conveniente su un piatto per diabetici. Oggi, l’alta cucina la usa essiccato, maturo e sbucciato per la pasticceria ed è sicuro che molti bambini avranno mangiato il delizioso e nutriente porridge di banane mature con lo zucchero. Le banane sono molto ricche di carboidrati, quindi sono uno dei modi migliori per nutrire il nostro organismo con energia vegetale.

Saranno molto adatti per la dieta dei bambini, che spesso hanno bisogno di un cibo in grado di soddisfare rapidamente la loro fame e sviluppare la loro muscolatura. Allo stesso modo per gli atleti  che hanno bisogno di muscoli forti o per chiunque richieda uno “snack” sano in qualsiasi momento.

Un frutto molto saziante

Questa capacità saziante della banana non dovrebbe portare a confusione. Non dobbiamo pensare che la banana fa ingrassare solo per il suo apporto calorico. Questo valore, 100 calorie ogni 100 grammi di banana, è maggiore delle 60 calorie che ci forniscono 100 grammi di mele o li irrisori 22 che ci forniscono 100 grammi di melone. In ogni caso, pochi hanno smesso di pensare che 100 grammi di dolci industriali danno loro 400 calorie e senza i minerali e le vitamine che la banana può fornire. E poi la banana essendo piena di fibre e risultando leggermente diuretica e purgante, favorisce il rapido transito intestinale.

La banana fa ingrassare?

Al contrario, a causa della sua ricchezza di potassio aiuta a bilanciare l’acqua del corpo contrastando il sodio e favorendo l’eliminazione dei liquidi, quindi è un frutto molto adatto per coloro che vogliono eliminare il peso, favorendo i regimi di perdita di peso. Inoltre, la rimozione di acqua e sodio dal corpo è essenziale per il trattamento di alcune malattie, come l’ipertensione, la gotta, le malattie reumatiche, ecc. Inoltre, il potassio è un minerale che è coinvolto nella regolazione dei fluidi e mantiene in buone condizioni nervi, cuore e muscoli.

Un vero toccasana miracoloso

Promuove, quindi, il recupero in stati di nervosismo e depressione, previene i crampi muscolari, rafforza i muscoli, migliora la circolazione, previene l’embolia e aumenta la frequenza cardiaca in caso di debolezza cardiaca. La sua ricchezza di zinco può essere sfruttata per rafforzare i capelli, contribuendo a prevenire la perdita dei capelli. Il suo contenuto di pectina, che è più grande di quello della mela, e la fibra è molto interessante per il trattamento del colesterolo.

Calma la fame, aiuta la digestione

È un frutto molto digeribile, ricco di componenti che stimolano la digestione quindi è molto adatto per combattere i casi di inappetenza, tra cui l’anoressia. Se arrivano casi così estremi, le banane possono calmare l’appetito nei bambini affamati, ancora di più quando si combinano con altri alimenti naturali, come mele o uva, per fare ottime macedonie da frutta, molto ricchi e nutrienti. Si combinano molto bene con il latte, quindi abbiamo l’opportunità di fare ottimi frullati, molto nutrienti.

Aiuta a curare l’ulcera

Studi in India, un paese dove migliaia di banane vengono mangiate quotidianamente, sotto forma di farina per fare il pane fatto in casa (chapatis), hanno dimostrato il potere delle banane nella prevenzione delle ulcere gastriche e la loro capacità di proteggere la mucosa intestinale. È stato dimostrato che il suo potere protettivo è ideale per combattere la gastrite o prevenire le ulcere.  Per quelli con problemi di diarrea, le banane, ricche di tannini, possono essere astringenti. Un porridge fatto con banana può essere un buon modo per tamponare la diarrea nei bambini piccoli.

Ritarda i disturbi senili

Altri componenti benefici per disintossicare il corpo sono vitamine C e vitamina A. La banana è un frutto che presenta una grande ricchezza di entrambi. La sua grande ricchezza di vitamina C, combinata con il fosforo, è ideale per rafforzare la mente. Mangiare banane è molto adatto per le persone anziane per ritardare i problemi di senilità o negli studenti per aumentare la memoria, soprattutto durante gli esami.

Non vanno tenute in frigo

Le banane dovrebbero essere mangiate crude e mature: meglio se presentano alcuni punti neri senza in tutta la superficie della buccia, il che indicherà che sono già mature al punto giusto . Le banane vengono raccolte verdi ma maturano una volta raccolte. È questo processo di maturazione che produce i suoi zuccheri e i suoi aromi caratteristici. Quando compriamo questo frutto non dovremmo conservarlo in frigorifero perché perde il suo sapore e diventa anche stantio. Dovrebbero essere mangiate una volta sbucciate perché si rovinano molto rapidamente.

Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *