Nevralgia del trigemino cure naturali

Nevralgia del trigemino cure naturali, i migliori consigli

Nevralgia del trigemino cure naturali. La nevralgia al nervo trigemino può essere molto dolorosa, al limite di diventare quasi invalidante. I sintomi della nevralgia del trigemino comprendono vari tipi di dolore: bruciante, acuto, a fitte, cupo o di indolenzimento. I sintomi possono peggiorare con il masticamento, il caldo e il freddo.

Il dolore si estende dalla parte superiore della testa e prende fino alla mascella. Di solito si presenta su un solo lato del volto. Ma esistono delle cure naturali e senza effetti collaterali per questo male cosi doloroso?

Nevralgia del trigemino cure naturali

La scienza odierna ha stabilito che le cause di questo disturbo possono esse dovuto a un problema dei nervi. I nervi hanno bisogno della loro dose di vitamine e minerali. Se i nostri nervi hanno carenze di vitamine e minerali, è molto più probabile che si infiammino. Quindi l’obbiettivo è curare i nervi e alleviare il loro stress per riuscire a curare il dolore che ne consegue.

Rimuovere gli alimenti che possono irritare il nervo trigemino

Servirà prima di tutto rimuovere gli alimenti che possono irritare il nervo infiammato. Caffè, alcol, te nero, bibite gassate, e naturalmente tabacco, vanno rimossi. Come seconda cosa dobbiamo integrare il nostro organismo con le vitamine del gruppo B, e soprattutto con minerali come il magnesio.

Parliamo di integrare, per il semplice motivo che se provate un forte dolore al trigemino, non vorreste sicuramente aspettare gli effetti dell’assunzione delle vitamine e minerali attraverso gli alimenti. Vi servirà quindi una terapia d’urto, per riuscire a spegnere il dolore. E siccome parliamo di cure naturali, serve una cura che non abbia effetti collaterali.

Nevralgia del trigemino, rimedi in casa

Come abbiamo già esposto in questo articolo, il magnesio è un toccasana per curare una miriade di malattie e disturbi. E’ in grado di curare la pressione alta, salvaguardando anche la salute del cuore. Infatti il magnesio ha un’effetto rilassante sulle arterie.

Essendo un vasodilatatore fa scorrere in sangue in modo fluido. Lo stesso effetto rilassante lo esercita sui nostri nervi, sui muscoli e su tutto l’organismo. E’ un rimedio naturale che possiamo assumere a casa.

Come assumere le vitamine e il magnesio

Il consiglio è di assumere un integratore di vitamina B, in dose normali che coprano il normale fabbisogno quotidiano di questa vitamina. Potete trovare questi integratori di vitamina B in questo sito. Per quanto riguarda il magnesio poi vi lascio qui sotto due o tre tipi di integratori al magnesio.

Il consiglio è quello di prendere, al meno all’inizio la dose massima, prima che provochi diarrea. Successivamente, quando il vostro dolore comincerà a spegnersi, non smettete la cura, soprattutto con il magnesio. Cosi non essendo più in carenza di questo minerale, saranno meno probabili le ricadute.

Breve rassegna sul metodo Mézières

Esistono poi decine se non centinaia di altre cure naturali della nevralgia del trigemino. Ma qui vi ho elencate alcune delle più efficaci. Ne esistono poi le cure a base di fiori di bach, e altre erbe medicinali. Una menzione aparte merita il metodo Mézières.

Questa cura naturale è effettuata da dei medici posturologi, praticando delle specifiche pressioni, sul nervo trigemino. Alcune persone raccontano di avere risolto il loro doloroso disturbo con questa tecnica. Se volete, vi lascio il link da visitare per avere ulteriori informazioni sul metodo Mézières.

Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *