Albero del ulivo descrizione e proprietà

Albero ulivo descrizione, proprietà e benefici

L’olivo o ulivo è una pianta da frutto originaria del Vicino Oriente che appartiene alla famiglia delle Olea. L’albero detto anche albero della vita, per le ricorrenti citazioni nei testi sacri, raggiunge la maturità attorno ai 50 anni. In condizioni climatiche favorevoli, è molto longeva. Ci sono infatti esemplari di olivo che possono raggiungere migliaia di anni. Vediamo brevemente le proprietà benefiche di questa meravigliosa pianta.

Albero ulivo descrizione e proprietà

L’olio di oliva ricavato dal olivo, è usato nella cosmesi per produrre saponi, per prodotti per capelli e creme per la pelle, grazie alla vitamina E. Ma della pianta non si scarta niente. Anche e sopratutto le foglie, sono un concentrato di sostanze benefiche per il corpo!

Estratto foglie di olivo integratore

Le sue foglie non sono scartate, esse sono infatti utilizzate in Omeopatia e Medicina Naturale in quanto contengono molti polifenoli e flavonoidi. Gli estratti di foglie di olivo sono molto popolari in questi ultimi anni, grazie soprattutto alle numerose ricerche Universitarie condotte in vitro per analizzarne i benefici.

Oltre alle ricerche condotte a livello internazionale, anche il Ministero della Salute Italiano ha riconosciuto ufficialmente alla foglia di olivo dei benefici sull’organismo umano. Vi elenco solo una parte dei benefici di queste straordinarie foglie e l’estratto di foglie di olivo che se ne ricava:

Azione antiossidante contro i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare
> Stimolazione del Metabolismo di carboidrati e lipidi
>  Aiuto alla normale Circolazione sanguigna (utili in caso di varici, vene varicose)
> Regolarità della Pressione Arteriosa (aiuto in casi di Ipertensione)

Come accennato prima, le molteplici proprietà delle foglie di olivo hanno infinite funzioni  e benefici all’interno del nostro organismo. Grazie alla presenza dell’oleuropeina sostanza amara delle foglie. Che con un processo l’idrolisi, da origine alla scissione di molecole molto preziose. Tra cui: l’idrossitirosolo , il tirosolo ,la rutina, l’acido elenolico. E che solo rarissime piante le contengono. Queste molecole sono idrosolubili e si diffondono nel nostro organismo in pochi secondi dal momento dell’assunzione.

Albero ulivo descrizione, uso e proprietà

L’estratto di foglie di olivo ha un sapore amarissimo per la presenza  dell’oleropeina che è presente nella foglia. Per tanto si può preparare un’estratto fatto in casa con 100/150 g di foglie di olivo fresche in un litro di acqua. Si procede  lavando le foglie  con acqua e bicarbonato accuratamente, scegliendo foglie provenienti da coltivi biologici.

Si fa bollire una pentola di acqua e solo dopo si possono immergere le foglie lasciandole in infusione per 15 minuti. Dopo essere filtrato si lascia raffreddare e conservato in frigorifero in bottiglie di vetro. Va consumato ogni giorno dai 3 ai 4 cucchiai preferibilmente durante i pasti. Occorre fare molta attenzione alle dosi per evitare bruschi squilibri pressori.

Ci vengono in aiuto degli infusi già pronti che possiamo acquistare e sono sicuri, concentrati e certificati e contengono tutte le molecole. Al contrario di quelli fatti in casa dove a causa della preparazione casalinga, purtroppo parte di esse vengono distrutte. Sull’olivo e i suoi frutti, le olive, ci sarebbe da dire tantissime cose, parliamo dell’olio, ma di questo vi parlerò in un prossimo capitolo.

Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *