Stanchezza rimedi immediati, e naturali

stanchezza rimedi immediati, scopriamoli

Stanchezza rimedi immediati. E’ molto facile che chi soffre di stanchezza cronica voglia trovare un sollievo immediato al suo disturbo. Una vita sempre di corsa, mille preoccupazioni, poche ore di sonno, il tempo che non basta mai, stanchezza mentale per le numerose faccende quotidiane da svolgere. Risultato logico e normale, mancanza di energia stanchezza e sonnolenza. Ci vorrebbero i rimedi della nonna!

Sentirsi fiacchi e stanchi

Sentirsi fiacchi e stanchi è un sintomo sempre più comune nella vita frenetica di questi tempi. Abbiamo ogni giorno mille faccende da sbrigare. I sintomi comprendono, stanchezza e sonnolenza, stanchezza fisica e mentale, svogliatezza, e a volte se non curati, si può sconfinare anche nella apatia e la depressione. Ora vi daremo qualche spunto per alleviare la vostra stanchezza con rimedi naturali.

Stanchezza rimedi immediati

Il ribes nero è un ottimo energizzante naturale. Sotto forma di succo di frutta, tisana, marmellata , vi darà una carica energetica non indifferente. Rosmarino. Il rosmarino è un’altro rimedio naturale contro la stanchezza cronica. Fatevi una tisana di rosmarino, inserendo nell’acqua due o tre rametti interi di rosmarino.

Fate bollire per 5 minuti, fatte intiepidire 2 minuti, e bevete. Vi sentirete subito meglio. Rosa canina. Le sue bacche hanno una percentuale molto alta di vitamina C. Ti basterà metterle a macerare, insieme a un po’ di frutti di bosco, per una decina di minuti, in un litro di acqua bollente. Filtra il tutto e goditi la tua tisana rigenerante. Ora esaminiamo le proprietà della frutta e verdura contro la stanchezza.

Banane

Sono ricche di sostanze che ci aiutano a sconfiggere la stanchezza. Hanno un’alto contenuto di vitamina B6 e triptofano che vi daranno una bella carica di energia. Mangiatene fino a due o tre al giorno.

Spinaci

In particolare, gli spinaci aiutano ad assorbire il magnesio e il ferro ed evitano di farci sentire privi di forze ed energie. Inserite gli spinaci nella vostra dieta quotidiana. Le potete preparare in insalata, bollite, e in mille altri modi.

Legumi

Proprio per via dell’alto contenuto di carboidrati sono eccellenti per eliminare la stanchezza e apportare energia extra. Ecco perché sono molto versatili e possono essere assunti in vari modi. Infatti potete preparate hamburger, paté o stufati a base di legumi. In particolare, le lenticchie, le fave e i ceci sono i più consigliati.

Frutta secca

Questi frutti apportano una grande quantità di triptofano e magnesio. Sopratutto le mandorle. Questi due minerali sono in grado di rilassare tutto l’organismo. In particolare il magnesio, rilassa anche le pareti delle arterie per cui oltre a farvi sentire la sua energia, contribuisce ad abbassare la pressione agli ipertesi. Ecco qui una lista dei frutti secchi che possono combattere la stanchezza.

  • Mandorle
  • Nocciole
  • Noci
  • Pistacchi
  • Datteri
  • Semi di papavero
  • Lino
  • Sesamo
  • Semi di girasole
Agrumi, verdura, aglio
  • Arance
  • Limoni
  • Fichi
  • Sedano
  • Uva
  • Ananas
  • Cavoletti di Bruxelles
  • Aglio
Te verde un toccasana

Il te verde è un concentrato di salute. Non solo è energizzante ma contiene dei principi attivi per accelerare il metabolismo con la conseguente riduzione di peso, per una dieta sana ed equilibrata. Inoltre, fa migliorare la memoria e la concentrazione e regola il nostro sonno.

Lo yogurt un’altro tesoro naturale

Lo yogurt ha delle batterie al suo interno, che servono al nostro organismo per riequilibrare la flora batterica. Una flora batterica sana ed equilibrata si traduce in un miglior deflusso delle feci e un benessere generale che ci aiuterà non poco a combattere la stanchezza.

Il ginseng

Questa radice è uno dei migliori rimedi naturali contro la stanchezza. Infatti sono molto apprezzate le sue proprietà antibiotiche e può contare su una grande quantità di amminoacidi, potassio, fosforo e silicio. Innalza la quantità di ossigeno nelle cellule e diminuisce l’acido lattico nel sangue, favorendo in modo naturale una ripresa delle energie.

Integratori naturali

Se volete sentirvi subito bene, è probabile che un’alimentazione equilibrata non basti, ecco che ci vengono in aiuto gli integratori naturali. Li potete trovare in diverse forme. Pillole, polvere, ecc. Vediamo ora quali sono gli integratori naturali.

Magnesio

Il magnesio è indispensabile per chi vuole godere di ottima salute. Come abbiamo già spiegato in questo articolo, è in grado di regolare un’infinità di parametri del nostro corpo. Dai valori pressori, all’apporto energetico quotidiano necessario. Il magnesio lo potete trovare seguendo questo link.

Prendete 6 pillole al giorno, due a colazione due a pranzo e sue a cena. Ricordatevi però che il magnesio non è un farmaco anti. Il magnesio è un vero e proprio integratore naturale, e come tale va assunto. Se volete dei risultati durevoli, assumetelo sempre. In pochi mesi, sentirete l’energia che finalmente è tornata!

Pappa reale e polline

Pappa reale e polline sono prodotti derivanti dalle api e forniscono vitamine del gruppo B e sono altamente ricostituenti.

Maca e Guaranà e Ginseng

Maca, Guaranà e Ginseng sono rimedi erboristici (compresse o bevande) sempre tonici ma che non vanno assunti se si soffre di insonnia o di ipertensione.

Riassunto

Come vedete, di rimedi naturali contro la stanchezza ne sono tanti. Prendete un foglio e segnatevi quelli che preferite. Fattevi dei ricchi piatti a base di questi alimenti curativi. Bevete le tisane, mangiate i frutti secchi ricchi di magnesio.

E infine integrate con degli integratori naturali al magnesio e altri descritti in questo articolo. Seguite questo trattamento, e vedrete che in pochi mesi, i sintomi della vostra stanchezza diminuiranno e in alcuni casi scompariranno completamente.

Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *