Conosci l'enzima catalasi per i capelli bianchi?

Enzima catalasi per i capelli bianchi

La ricrescita dei capelli bianchi è il vostro incubo continuo? Avete provato mille modi per coprirli ma loro continuano a venire fuori più bianchi che mai? Non disperate, la scienza sta lavorando per voi. Di recente gli scienziati hanno scoperto un’enzima che vi potrebbe rendere la vita più semplice. Si tratta dell’enzima catalasi per i capelli bianchi. Ma come funziona l’enzima catalasi e come vi può aiutare in concreto per quanto riguarda quelli odiosi capelli bianchi?

Ecco un prodotto a base dell’enzima catalasi

Offerta
Phyto Phyto RE30 Trattamento Anti Capelli Bianchi, Ripristina il Colore Naturale della Radice, Formato da 50 ml
128 Recensioni
Phyto Phyto RE30 Trattamento Anti Capelli Bianchi, Ripristina il Colore Naturale della Radice, Formato da 50 ml
  • Il trattamento contro i capelli bianchi che stimola la pigmentazione dei capelli alla radice e restituisce forza ed elasticità alla capigliatura
  • Senza pigmenti coloranti e senza siliconi, con il 98 % di ingredienti di origine naturale
  • Trattamento senza risciacquo; texture in spray non grassa e non appiccicosa dal profumo unisex energizzante e fresco
  • La sua formula è inoltre arricchita con estratto di sofora del Giappone anti-ossidante e polvere di riso opacizzante
  • Azione anti capelli bianchi; peptide RE30 Biomimetico di α-MSH che stimola la pigmentazione

Enzima catalasi capelli bianchi. E’ efficace?

La sua efficacia legata alla riduzione o alla scomparsa dei capelli bianchi è ancora in fase di studio senza prove reali al momento, ma con alcuni risultati promettenti soprattutto nei capelli scuri. La causa principale dei capelli bianchi è l’invecchiamento naturale, e il secondo è la genetica, ma diversi studi hanno dato una spiegazione scientifica e una soluzione alla comparsa dei capelli bianchi. Possiamo dire che l’enzima catalasi ormai è catalogata come un vero e proprio integratore per i capelli.

Nascono le compresse di catalasi

I ricercatori dell’Università Johannes Gutenberg di Magonza e dell’Università di Bradford hanno scoperto che i capelli grigi sono causati da grandi quantità di perossido di idrogeno che si accumulano nei follicoli piliferi, scolorendo i capelli e bloccando la melanina che produce il colore dei pigmenti sintetizzati.

Come funzionano le compresse

I livelli di perossido di idrogeno nel corpo dovrebbero essere ridotti al minimo da enzimi antiossidanti come la catalasi, che scompongono il perossido di idrogeno in acqua e ossigeno.

Come integrare la catalasi con il cibo

In alcune pubblicazioni propongono di mangiare cibi ricchi di catalasi (avocado, ananas, ciliegie, pesca, banana, kiwi e anguria) ma troppo (è impossibile), per sradicare perossido di idrogeno dovrebbero essere consumati quintali di questi frutti. Quindi dovremo aspettare (manca sempre meno) che la pillola anti capelli bianchi sia una realtà.

Commenta con Facebook

This product was presentation was made with AAWP plugin.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *